Dopo mesi di attesa, finalmente è stato cambiato il volto al nostro sito, grazie al notevole ed ottimo contributo del giovane Salvo Borgesi, che lo ha realizzato e donato ad Ibiscus.

Per questo ringraziamo Salvo che, come tantissimi sostenitori della nostra Associazione, rimanendo nell’anonimato, pone al primo posto la semplicità rispetto alla tanto inflazionata “voglia di apparire” ormai diffusa sui social, e non solo.

Il sito, molto più organico del precedente, si presenta di facile consultazione nelle varie sezioni delle quali è composto ed è aggiornato con le ultime novità dell’Associazione.

Non ci resta che collegarci a http://www.ibiscusonlus.org/ : siamo pronti a vagliare tutte le osservazioni e suggerimenti che ci giungeranno.