Questa mattina, a nome di tutti i guerrieri in cura presso il Reparto di Oncoematologia Pediatrica di Catania, è stato consegnato alla Madonna di Ognina una composizione di rose bianche, quale segno di devozione ed affidamento.

In una chiesa gremita, don Franco, parroco del Santuario, dopo alcuni momenti iniziali di preghiera ed il semplice messaggio “Lasciate che i bambini vengano a me….” ha impartito la solenne benedizione ad ogni ragazzo ed ad ogni famiglia presente sull’altare.

E’ stata una settimana di festeggiamenti popolari in nome della fede e del folklore, che continuerà oggi pomeriggio con la processione del fercolo per le vie del quartiere di Ognina.
Anche quest’anno ringraziamo il Comitato dei festeggiamenti in onore della Madonna di Ognina, in particolare i nostri volontari Davide e Filippo.