Fervidi e sentiti Auguri natalizi giungano al Presidente, al Direttivo, al personale Medico, Infermieristico e a quanti collaborano con la Grande Famiglia IBISCUS a sostegno dei Bimbi e Ragazzi onco-ematologici e delle loro Famiglie.

Il Divino Bambino, Signore del Tempo e della Storia, doni ad ogni Cuore nuovo Vigore e nuova Linfa, edificando così in Ognuno il suo Regno di Amore e di Pace. Riscopriamo con Fiducia la Speranza a cui il Principe della Pace vuole condurre l’Umanità intera. La Vergine Immacolata e Corredentrice ha Scelto di percorrere il suo cammino accogliendo i “disagi” e sforzandosi di entrare per la Porta Stretta che il suo Divin Figlio ha indicato ai veri Credenti in Lui.

Liberiamo il nostro Cuore da ogni Mollezza spirituale e riscopriamo la Fede Pura, Genuina, Autentica ricevuta da Bambini dai nostri cari e allontaniamo da noi ad ogni costo il rischio di intraprendere nella Fede percorsi Facili che vogliono solo escludere Dio dalla nostra Vita.
Il Mistero Ineffabile dell’Incarnazione si compie attraverso Maria Umile Ancella che si Affida alle mani del Padre lasciandosi plasmare dallo Spirito Santo che La rende Feconda nel suo Grembo Verginale. Maria diventa Arca della Nuova Alleanza e Tabernacolo del Verbo Eterno fatto Carne. Adoriamo sì Purissimo Mistero e chiediamo a Maria di esserne resi Partecipi nel Gaudio che gli Angeli elevano al Tre volte Santo.

Buon Natale 2019 e Gioioso 2020.

Domenico.