20/12/2016
Questa mattina all’interno degli Uffici della Direzione della casetta Ibiscus, alla presenza del C.D. e di alcuni Soci genitori, ha avuto luogo la cerimonia di inaugurazione della targa in memoria della Signora Elena Puglisi, scomparsa il 28 gennaio scorso.
A scoprire la targa è stato l’avvocato Maurizio Omobono, esecutore testamentario dell’intero patrimonio di famiglia, devoluto in quote, per volontà della Signora stessa, alla Fondazione Veronesi e, come già illustrato e deliberato nelle ultime due assemblee dei Soci, alla nostra Associazione.
Nel corso della cerimonia lo stesso avvocato Omobono ha evidenziato la lucidità mentale e le sobrie virtù di questa “adorabile vecchietta”, che qualche anno fa aveva perso la figlia, la nota pianista catanese Agatella Catania, a causa di un male incurabile e della chiara decisione della destinazione dei suoi averi.
I semplici ringraziamenti di Ibiscus rimarranno scolpiti nella targa con la frase “Che la pace sia con Lei”.