CATANIA, 10/11/2017

Ieri pomeriggio in casetta abbiamo avuto il piacere di ospitare il Sig. Sergio Porcarelli, venuto appositamente per donare ad Ibiscus il suo libro Bengasi 1929:Elvira :” il mio cuore libico ” , scritto dopo sette anni di accurate ricerche documentali in Italia ed in Libia, quale “omaggio ai miei genitori che con tenacia e forza mi hanno salvato la vita”.

Il Libro evoca i momenti narrati da una ragazzina all’epoca 11 enne (oggi 88 enne e vivente) durante gli Avvenimento Bellici in Libia.

L’autore (oggi 50 enne) ricordando bene il vecchio Reparto di Pediatria del Policlinico di Catania (nel quale già operava il Prof. Gino Schilirò) dove era ricoverato all’epoca, all’età di 5 anni con un “quadro compromesso” e dove i suoi genitori lo hanno seguito amorevolmente, vuole così veicolare a tutti i nostri piccoli pazienti ed ai loro genitori un messaggio di SPERANZA e di FIDUCIA per un FUTURO MIGLIORE, dopo la loro pesante avventura.

Il libro è già stato ampiamente valorizzato, al punto da essere inserito nel Patrimonio Documentale dello Stato (Polo Bibliotecario Parlamentare della Camera dei Deputati e del Senato collocazione n°845 04 06 Sala del Refettorio Palazzo San Macuto – Roma).

Grazie Sergio, siamo sempre lieti di accogliere le storie e le testimonianze di tutti i Survivors che portano messaggi di “forza e speranza” ai nostri guerrieri!!!