20 gennaio 2019

Anche quest’anno, durante la preparazione delle postazioni assegnate sotto i gazebo cominciava a piovigginare, poi si è affacciato il sole che, con lo scorrere delle ore, si è fatto sempre più forte, in piazza Duomo, davanti la Cattedrale, a dar man forte a tutti i partecipanti alla XXIII giornata della donazione e della solidarietà, giornata organizzata dai gruppi Fratres della Città, in collaborazione con le Associazioni Agatine e la Caritas Diocesana.

E come ogni anno tantissime associazioni, con altrettanti volontari di ogni età a scambiarsi e condividere esperienze, propositi, conoscenze, storie……, con tanta gente ad assistere ai giochi in piazza, a balletti di musica popolare, ai sbandieratori, mentre i “donatori”, sempre presenti, davano il loro “prezioso” contributo umano e di speranza.

Ci siamo ritrovati con i numerosi volontari Ibiscus, sempre pronti ad intervenire sia in momenti come questo o per sostenere in casetta i nostri guerrieri, a discutere, a proporre suggerimenti di ogni tipo e quest’anno, per la prima volta, allocati vicino al tavolo delle splendide ragazze dell’Associazione Femminile S.Agata in Cattedrale, sempre disponibili con i nostri ragazzi in Casa Accoglienza…. E’ senz’altro il preludio di una grande festa in onore di S.Agata, la santa patrona di Catania, che ci farà stare ancora uniti a cominciare dalla processione dell’offerta dei ceri del prossimo 3 febbraio e per tutto l’anno a venire.