È approdato a Trecastagni il “Giro d’Italia delle cure palliative pediatriche”, organizzato dalla Fondazione Maruzza e sostenuto anche da Ibiscus.

Una giornata di festa condotta da Salvo La Rosa e con l’esibizione dei “tangheri” del Tango Studio Catania, i Papaveri e Papere, la Soprano Daniela Rossello ed il Quartetto Etneo, tutti in piazza, punto di arrivo dei partecipanti della manifestazione ciclistica partita da Aci Bonaccorsi.

I tanti volontari, tra cui i nostri hanno sensibilizzato i presenti a sottoscrivere il manifesto nel quale sono enunciati i principi fondamentali per poter garantire un miglioramento della qualità della vita dei pazienti pediatrici affetti da malattie inguaribili.

Interessante anche il dibattito a cui hanno partecipato numerosi esperti del settore che hanno sottolineato l’importanza della corretta applicazione della legge 38/2010 per poter disciplinare questa priorità del sistema socio-sanitario.

(Dott. Manfredini del Gaslini di Genova, Dott. Alaimo e Dott.ssa Basile dell’Hospice Ospedale Garibaldi di Catania, il nostro Prof. Di Cataldo, Prof. Ruggeri della scuola specializzazione di Catania, il pediatra Dott. Gulino, Dott. Squillaci dell’ASP di Catania, Dott. Alongi del CP Regione Sicilia, coordinati dal Dott. Rapisarda)

Una giornata sicuramente da ricordare ma a cui tutti dobbiamo dare un seguito e un contributo concreto.

Firmiamo l’appello, basta collegarsi al sito:

www.girocurepalliativepediatriche.it

Grazie!