CASTIGLIONE DI SICILIA, 11/12/2017

Lo hanno annunciato da subito i due simpaticissimi organizzatori Pietro Di Giovanni (papillon e berretto da Babbo Natale) e Domenico Lombardo (foltissima barba e foulard): un ’asta particolare, fuori dal comune….. E così è stato! Due ore di allegria, in compagnia di vini di ogni tipo (432 bottiglie) , di formaggi, di miele d’ape nera, ricevuti in dono da tanti loro amici e da Aziende locali ed illustrati spassosamente da Pietro e Domenico, che non si sono risparmiati in battute, sceneggiate, macchiette, accompagnati da bellissime musiche e canzoni in diretta, davanti un pubblico caloroso che ha affollato un’ampia sala della Fondazione Regina Margherita (ex Orfanatrofio Regina Margherita) di Castiglione di Sicilia.

Tantissime offerte d’asta. Generosissima tutta la gente presente che ribatteva in continuazione fino ….. all’aggiudicazione finale, prepotentemente voluta da Giovanni (possono parlare l’insolito martello d’asta e la scatola di riferimento).

Tutto il ricavato sarà devoluto, come anticipato, a tre ragazzi adottati del Malawi e quest’anno alla nostra Associazione, presente in sala con alcune nostre famiglie. I nostri guerrieri Alessandra, Andrea e Giovanni hanno ricevuto alcuni regali da un Babbo Natale locale. E’ stata anche l’occasione per illustrare ai presenti gli scopi e le attività di Ibiscus.
Immancabile alla fine dell’asta una graditissima degustazione dei vini.

Ringraziamenti per il Sindaco di Castiglione, Antonio Camarda, che ci ha benevolmente accolto insieme ai rappresentanti della Fondazione R.Margherita e soprattutto per Francesco Raiti (merito anche del nostro grande socio Frank), che assolutamente ha voluto quest’anno la presenza di Ibiscus a questa stravagante quanto simpaticissima manifestazione.

Pietro e Domenico ci hanno promesso che verranno a trovarci in casetta. Li aspettiamo con molta simpatia.