Dal 17 al 23 settembre unisciti a FIAGOP Onlus (Federazione ITALIANA ASSOCIAZIONE GENITORI ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA alla quale IBISCUS è affiliata) per “accendere” l’attenzione sui diritti di tutti i bambini e gli adolescenti malati di cancro attraverso l’illuminazione con luce dorata di edifici, monumenti e luoghi d’interesse, e la distribuzione del ‘Nastro d’Oro’, simbolo dell’oncoematologia pediatrica.

L’obiettivo dell’iniziativa è di ‘accendere’ l’attenzione delle Istituzioni, delle case farmaceutiche, informare l’opinione pubblica, sulla necessità di sperimentare nuovi farmaci pediatrici, con meno effetti collaterali, ridurre il limite di età per l’accesso agli studi clinici.

Molti i monumenti ed i luoghi d’interesse che per questa occasione saranno illuminati di luce dorata. Inoltre, per far arrivare in modo tangibile a tutti i bambini e gli adolescenti in lotta contro la malattia un messaggio di vicinanza, e per riconoscerne apertamente la forza, il coraggio.

Ibiscus distribuirà il ‘Nastro d’Oro’ sotto forma di un piccolo tatuaggio non permanente presso la Segreteria del Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico o presso la casa Accoglienza Ibiscus ed invita tutti, come raccomandata da FIAGOP, promotore dell’iniziativa, a scattare dei selfie indossandolo e postare le foto online con hasthag #accendi la speranza – #gogold insieme a un messaggio di speranza diretto a tutti i piccoli guerrieri in lotta contro la malattia.

Sul sito www.fiagop.it l’elenco dei luoghi illuminati in Italia e degli eventi a cura delle federate Fiagop dove trovare i tatuaggi. Tutti hanno comunque la possibilità di aderire alla campagna anche se impossibilitati a raggiungere i luoghi illuminati e i punti di distribuzione del tatuaggio, per esempio condividendo la foto di un Nastro d’Oro disegnato a mano.

L’importante sarà partecipare numerosi alla campagna! Ti aspettiamo!!!