LA MILONGA: UN APPASSIONATO “ABBRACCIO DANZANTE” PER IBISCUS

Con la bellissima e coreografica introduzione fatta dai bravissimi tangueri di En Tus Brazos si è svolta ieri presso l’Auditorium Culturale Zo di Catania la lunghissima milonga che ha entusiasmato dalla prima serata fino a notte inoltrata tantissimi amatori di questa raffinata danza.

La manifestazione era inserita in una delle tante serate progettate da associazioni affiliate alla FIAGOP che in questa seconda metà di ottobre, con questa insolita iniziativa, all’unisono, vogliono partecipare la loro vicinanza a tutti i ragazzi affetti da problematiche oncologiche.

Un “Tango per Ibiscus”, organizzato grazie all’impegno solidale di Rino Fraina e Graziella Pulvirenti ha centrato senz’altro l’obiettivo in quanto espressione di delicata armonia musicale e di ballo passionale di persone veramente affezionate a questo tipo di ballo.

E chi per la prima volta ha assistito a questo tipo di spettacolo ha potuto realmente ammirare non solo l’abilità dei ragazzi della Scuola di danza, ma ha constatato quanta complicità ci possa realmente essere in un “abbraccio danzante”.

“E’ stato per me un onore aver potuto dare il mio piccolo contributo per questa grande causa” ha fra l’altro dichiarato il nostro amico Rino Fraina durante la serata.

Ai ballerini è stato distribuito il TATUAGGIO d’oro – simbolo dell’oncoematologia pediatrica distribuito nella Campagna “Accendi d’oro, Accendi la Speranza”.

I dovuti ringraziamenti vanno sicuramente alla nostra psicologa Ibiscus Simona Italia, che è stata da importante tramite con la Scuola En Tus Brazos ed al silenzioso lavoro dei nostri volontari, coordinati da Giuseppe ed Alessandro, sempre presenti nei nostri eventi.

#camminareabbracciati #tangocontroilcancroinfantile