Oggi, 15 febbraio alle ore 11:00, il piazzale antistante il padiglione 4 del Reparto di Onco- Ematologia Pediatrica del Policlinico di Catania ha accolto un’allegra e chiassosa adunanza di volontari accorsi per celebrare la XIX Giornata Mondiale contro il Cancro Pediatrico, che ancora rappresenta, purtroppo, la prima causa di mortalità infantile per malattia non trasmissibile dopo il primo anno di vita.

Ibiscus ha voluto aderire all’iniziativa promossa da FIAGOP “Diamo radici alla speranza, piantiamo un melograno” coinvolgendo grandi e piccini in un festoso e scanzonato momento di aggregazione amicale durante il quale, sotto un giocoso sole splendente si è proceduto alla messa a dimora nell’aiuola antistante il padiglione 4 di un tenero alberello di melograno, simbolo di energia vitale, di ardente voglia di vivere, di unione di tante piccole parti alleate fra loro in un unico frutto, la vita.

La giornata di festa, che tra l’altro ha visto oltre ai volontari Ibiscus la gioiosa partecipazione de I Delfini di Lucia e di A.B.I.O., tra maschere e palloncini di ogni forma e colore, ha voluto anche – indossando il nastrino dorato sotto forma di tatuaggio temporaneo – onorare la memoria dei piccoli grandi Guerrieri che hanno dovuto cedere le armi e si è conclusa con la consegna di alcuni regali ai ragazzi ricoverati oggi in Reparto.