3 febbraio 2016

Anche quest’anno è stata una bella cerimonia, vissuta con entusiasmo e dedicazione da quanti hanno voluto assolutamente partecipare.

Il vessillo dell’Ibiscus, portato avanti dal nostro Alessandro ha aperto la strada a tutti i presenti: genitori, ragazzi, infermieri, volontari, soci.

Gli splendidi ragazzi hanno tenuto il vassoio con i ceri, con vera gioia.

La bella cesta di fiori è stata portata da Piazza Stesicoro, per tutta la via Etnea e fino alla Cattedrale, a turno, da tutti, davanti a tanta gente che affollava i marciapiedi.

Finalmente l’ingresso in Cattedrale: la consegna dei fiori e della cera e poi la classica foto di gruppo davanti l’altare di S.Antonio.

Una preghiera di speranza per S.Agata e per tutti i nostri guerrieri e la festa continua……….