Tutto è iniziato una sera, in casetta, durante le festività natalizie, con un gruppetto di amici, che ha voluto che raccontassimo l’essenza di Ibiscus (chi siamo, cosa facciamo, perché lo facciamo). Hanno fatto domande, hanno visto tutta la nostra quotidiana realtà, acquisendo consapevolezza di tante storie di altrettante famiglie e di piccoli e grandi guerrieri consumate in silenzio, in piena dignità….., qualcuno si è anche commosso e, salutando portando via la nostra brochure, ci ha “sussurrato” che non avrebbero dimenticato quanto visionato ed appreso.

Un mese fa una telefonata con la richiesta delle nostre coordinate bancarie perché tutte le brochures erano state distribuite ed avevano bisogno di questa informazione. Oggi la sorpresa per quanto ricevuto… una bella e significativa cifra, frutto di una “raccolta fondi in team”, effettuata dai dipendenti SIRTI delle filiali di Sicilia e Calabria che hanno pensato di aiutare i meno fortunati, devolvendo quanto raccolto ad associazioni del territorio.

“I miei dirigenti mi hanno chiesto a chi potevamo fare la donazione ed io li ho indirizzati da voi. Figuratevi… è stato un piacere e ci saranno altre occasioni”…. Le parole di Mario, uno di quei visitatori che ha pienamente compreso che la solidarietà prima di esprimersi in cifre di qualunque entità deve essere intimamente recepita.

Ed allora un grandissimo ringraziamento a tutti i dipendenti SIRTI, in prevalenza della filiale di Belpasso, che hanno contribuito ad incrementare la raccolta ed ai loro dirigenti che hanno sposato questo progetto a favore di Ibiscus. Passato questo periodo saremmo grati se potessimo avere il piacere di incontrarvi.